Condizioni di Vendita

Condizioni generali di vendita

Gli articoli presenti nel catalogo virtuale del sito internet www.ragnimoto.it potranno essere acquistati alle seguenti condizioni di Ragni Moto di Ragni Amedeo (di seguito solo Ragni Moto) con sede in Via Pietro Miliani 63 Fabriano (AN), P.Iva 00334560422, Codice Fiscale: RGNMDA46M03D451G
L’acquisto di quanto richiesto si perfezionerà attraverso le seguenti fasi:

  • Con l’invio dell’ordine, il cliente trasmette a Ragni Moto una proposta di acquisto del prodotto o dei prodotti selezionati attraverso il modulo d’ordine presente sul sito. L’invio dell’ordine di acquisto implica il consenso (ai sensi dell’art. 10 DL 185/1999) a ricevere da parte di Ragni Moto, le successive comunicazioni, finalizzate esclusivamente alla conclusione e all’esecuzione del contratto di vendita.
  • Ragni Moto si riserva la insindacabile facoltà di accettare la proposta di acquisto del cliente.
  • Prodotti disponibili – Ragni Moto verificherà l’effettiva disponibilità a magazzino della merce richiesta ed il cliente potrà visualizzare nell’apposita area riservata l’ assegnazione dei prodotti.
    Poiché l’accesso e la possibilità di inoltrare ordini “on line”, modificano in tempo reale la disponibilità del prodotto, Ragni Moto non garantisce la certezza di assegnazione della merce ordinata, finché l’ordine stesso non sarà visibile nell’area “stato ordini”.
  • Prodotti non disponibili o in arrivo – Ragni Moto da la possibilità di ordinare prodotti non disponibili o in arrivo, impegnandosi ad inoltrare l’ordine presso il proprio fornitore.  In tale ipotesi Ragni Moto lavorerà l’ordine, comunicando via e-mail il tempo stimato di disponibilità del prodotto, fatto presente dal fornitore. Se alla data prevista i prodotti non dovessero risultare  disponibili, ciascuna delle parti è legittimata a recedere dall’ordine solo per i prodotti non disponibili, salvo possibilità di riconcordare un nuovo termine, sempre sulla base dei tempi di disponibilità stimati dal fornitore.

N.B. L’ordine viene processato solo quando tutti i prodotti richiesti sono disponibili. Non si effettuano, pertanto, spedizioni parziali salvo richiesta da parte del cliente. Ragni Moto si riserva, prima di spedire la merce, di richiedere ogni informazione atta a verificare l’esattezza e congruenza dei dati di spedizione indicati nell’ordine del cliente.

Ragni Moto, provvederà quindi a consegnare quanto richiesto al corriere espresso incaricato di eseguire il recapito all’indirizzo indicato.

 

Prezzi

I prezzi pubblicati sul sito www.ragnimoto.it sono espressi in euro e costituiscono offerta al pubblico ai sensi dell’art. 1336 c.c. e sono da intendersi comprensivi di aliquota IVA  e di ogni eventuale altra imposta. I costi di spedizione e gli eventuali oneri accessori (es. sdoganamento), se presenti, pur non ricompresi nel prezzo di acquisto, devono essere indicati e calcolati nella procedura di acquisto prima dell’inoltro dell’ordine da parte dell’acquirente ed altresì contenuti nella pagina web di riepilogo dell’ordine effettuato.

I prezzi indicati in corrispondenza di ciascuno dei beni offerti al pubblico hanno validità fino alla data indicata nel catalogo.

Eventuali errori di pubblicazione di alcuni prodotti e prezzi non vincolano la ditta Ragni Moto a mantenere il prezzo invariato.

Le variazioni del prezzo di vendita possono avvenire in qualsiasi momento senza preavviso.

 

Disponibilità dei prodotti

Ragni Moto assicura tramite il sistema telematico utilizzato l’elaborazione ed evasione degli ordini senza ritardo. A tale scopo indica in tempo reale, nel proprio catalogo elettronico, il numero dei prodotti disponibili e quelli non disponibili, nonché i tempi di spedizione.

Qualora un ordine dovesse superare la quantità esistente nel magazzino, Ragni Moto, tramite e-mail, renderà noto all’Acquirente se il bene non sia più prenotabile ovvero quali siano i tempi di attesa per ottenere il bene scelto, chiedendo se intende confermare l’ordine o meno.

 

Spese di trasporto

Fino a € 500,00 iva inclusa le spese di spedizione sono fissate a € 9,00 iva inclusa. Per spese superiori a  € 500,00 iva inclusa le spese di trasporto sono gratuite. (solo per il territorio nazionale.)

Per il ritiro direttamente presso il negozio non si applicano le spese di trasporto.

Per acquisti esteri  le spese di trasporto sono da valutare e concordare per ogni singolo caso.

 

Modalità di pagamento

Le modalità di pagamento accettate sono:

  • Bonifico bancario anticipato
  • Carta di credito con PayPal
  • Contrassegno in contanti
  • Contanti per ritiro merce direttamente al punto vendita.

Per ordini e spedizioni al di fuori dell’Italia è accettato soltanto il pagamento tramite bonifico bancario anticipato.

Contrassegno

* Pagherete la merce al corriere al momento del ricevimento della stessa.

* E’ Possibile pagare in contrassegno in Italia solo sino ad un importo massimo dell’ ordine di € 999,00 (IVA inclusa) con il corriere espresso.

* Questa modalità di pagamento comporta un costo aggiuntivo per il diritto di contrassegno di € 3,00 iva inclusa, pagando direttamente al Corriere autorizzato a riscuotere l’importo in contanti.

Bonifico bancario

* Al momento in cui verrà verificata la disponibilità della merce riceverete un e-mail di conferma con allegata una fattura di vendita oppure una fattura pro-forma indicanti le coordinate bancarie su cui effettuare il bonifico. La merce verrà riservata temporaneamente per massimo 7 giorni.

* Appena riceveremo conferma di pagamento (copia contabile Bancaria via eMail all’indirizzo web@ragnimoto.it con numero di CRO) la merce verrà definitivamente riservata e spedita non appena la nostra Banca darà conferma sull’ esito positivo della transazione.

Attenzione: data la gestione automatizzata qualunque fax con ricevuta di bonifico privo di elementi essenziali e di riferimenti, potrà generare ritardi di evasione e quindi di consegna.

Carta di credito con PayPal

Ragni Moto si appoggia al sistema sicuro per pagare online PayPal. Efficaci strumenti di prevenzione delle frodi e la capacità di fare acquisti senza condividere le tue informazioni finanziarie contribuiscono alla tua sicurezza. Con PayPal, beneficerai inoltre di vantaggiosi programmi di protezione degli acquisti e di un’assistenza clienti specializzata.

Pagamenti Sicuri

Per le transazioni tramite Carta di Credito, utilizziamo il sistema di pagamento sicuro SSL.

Infatti al momento della conferma del suo ordine, sarà indirizzato su un server sicuro gestito da Pay Pal.

I dati della sua carta di credito saranno trasferiti, tramite connessione protetta in crittografia SSL (Secure Socket Layer), per l’autorizzazione e l’addebito. Questo sistema garantisce che nessuno possa in alcun modo leggere le informazioni inviate attraverso Internet.

Noi in NESSUN CASO RICEVEREMO IL NUMERO DELLA CARTA DI CREDITO. Ci verrà solamente comunicato l’esito dell’operazione e l’autorizzazione fornita dal gestore della carta. Questa procedura è assolutamente sicura e garantisce completamente sia l’acquirente che il venditore.

Protocollo SSL

Secure Socket Layer è un protocollo sviluppato da Netscape per la trasmissione privata di documenti via Internet. SSL lavora usando una chiave simmetrica per la crittografia dei dati trasferiti attraverso la connessione.

Sul PC client sia Netscape Navigator che Microsoft Internet Explorer supportano SSL, mentre lato server la maggior parte dei siti web usano il protocollo SSL per ottenere dagli utenti informazioni confidenziali, quali ad esempio numeri di carte di credito.

Un server si dice “sicuro” se è in grado di garantire la crittografia dei dati confidenziali e sensibili con un metodo standard.

Come riconoscere un server SSL (Sicuro)

Un server sicuro lo si riconosce quando l’inizio della richiesta della pagina web inizia con https:// .

Normalmente l’inizio della richiesta è http://

per saperne di più

Carta di credito Secure code

Secure Code è un servizio di sicurezza atto a proteggere il titolare della carta contro eventuali operazioni non autorizzate online.

Il titolare, dopo aver attivato il servizio e scelto una password, nel momento in cui si accinge a pagare per un acquisto online con carta Visa o Mastercard deve inserire la password SecureCode per autorizzare definitivamente la transazione.

Le procedure per richiedere il pin secure code, variano in base all’emittente della propria carta, basta contattare il servizio clienti della propria banca o rivolgersi alla filiale di riferimento oppure entrare nel vostro Home Banking e andare alla sezione Gestione Carte >> Gestione password e pin.

 

Annullamento ordini.

L’ordine può essere annullato i qualsiasi momento nello stato di lavorazione. Per comunicarlo occorre telefonare al numero 0732 22832 o inviare una e-mail a info@ragnimoto.it.
La facoltà di annullamento dell’ordine è preclusa al cliente nell’ ipotesi in cui la merce sia stata espressamente ordinata da Ragni Moto al proprio fornitore o in fase di partenza cioè già imballata e fatturata.

 

Tempi di spedizione e consegna dei prodotti

La spedizione della merce, viene generalmente effettuata il giorno stesso in cui avviene il ricevimento del Pagamento (IN CASO DI BONIFICO BANCARIO O POSTALE, LA MERCE SARA ‘ SPEDITA IL GIORNO CHE VERRA’ ACCREDITATO L’IMPORTO SUL NOSTRO CONTO, di norma la spedizione avviene dopo 2-3 gg dall’effettuazione del bonifico)

Con pagamento in contrassegno, la merce verrà spedita, in caso di materiale disponibile a magazzino, nell’arco del giorno lavorativo seguente all’ordine confermato.

La gestione della vendita di alcuni articoli può comunque generare un ritardo di spedizione di 1/2 gg lavorativi aggiuntivi.

Una volta spedita la merce, la consegna viene effettuata in 24/48 ore in tutta Italia tramite corriere espresso.

I tempi di consegna indicati rappresentano il tempo di norma impiegato per recapitare i prodotti e sono forniti unicamente a scopo indicativo, senza assunzione di alcun impegno o garanzia nel rispetto degli stessi da parte di Ragni moto.

La disponibilità del prodotto specificato nella scheda stessa è da intendersi puramente indicativo, a causa dei movimenti giornalieri delle vendite, andando momentaneamente sotto scorta, si potrebbero verificare dei ritardi in alcune spedizioni.

 

Consegna merce – Controllare la merce quando viene consegnata.

Salvo esplicita indicazione da parte del nostro Servizio Clienti, la consegna si intende a piano strada. Il costo per la consegna “al piano” varia in base al prodotto, alle strutture disponibili nell’edificio ed alla zona di consegna, va quindi richiesto preventivamente al Servizio Clienti.

All’atto della consegna del materiale da parte del corriere verificare che:

  • Il numero dei colli in consegna corrisponda a quello indicato nel documento di accompagnamento.
  • L’imballo risulti integro, non danneggiato ne’ bagnato o altrimenti alterato.
  • Il documento di trasporto, contenuta nell’apposita busta applicata all’esterno di uno dei colli, o consegnata dal corriere, va conservata.
  • La mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni, così come la perdita o eventuali danni, devono essere immediatamente contestati al vettore.
  • In caso di non congruità della merce tutti gli eventuali costi per il reintegro e/o la sostituzione sono a carico di Ragni Moto.

Controllare attentamente il pacco al ricevimento. Nel caso in cui la confezione risulti ammaccata, bagnata o presenti qualunque altra anomalia (Es. pacco chiuso con nastro del corriere) va segnalato immediatamente sul bollettino del corriere indicando: “riserva di controllo merce” ed importante: descrivere il danneggiamento esteriore.
Senza tale indicazione non saremo in grado di attivare la pratica assicurativa per il risarcimento danni nel caso in cui all’apertura del pacco il prodotto contenuto risulti danneggiato.

 

Reso o sostituzione prodotti

Accetteremo la resa o la sostituzione di qualsiasi articolo entro e non oltre un mese dalla data di vendita riportata sullo scontrino o fattura in perfette condizioni, integro, funzionante, rivendibile e restituito nella sua confezione originale sana, sostituendo l’ articolo o accreditando l’intero ammontare, ad eccezione delle spese di trasporto che non sono risarcibili.

Nel caso di imballo danneggiato, manomesso o mancante non possiamo accettare resi.

Limitazioni di Responsabilità

Ragni Moto non sarà responsabile di danni diretti o indiretti che l’Acquirente potrà subire relativamente all’uso dei prodotti acquistati, compresi danni derivanti da perdite di dati o ritardi di consegna, o per cause di forza maggiore, come pure nel caso che il prodotto non possa essere oggetto di manutenzione e riparazione nel tempo dopo la fine della garanzia.

Se questo problema sussisterà all’interno del periodo di garanzia, Ragni Moto potrà a suo insindacabile giudizio sostituire il prodotto con altro modello differente ma con caratteristiche tecniche simili o superiori.

Ragni Moto non si assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore, nel caso non riesca a dare esecuzione all’ordine nei tempi previsti dal contratto.

Ragni Moto non potrà ritenersi responsabile verso l’Acquirente, salvo il caso di dolo o colpa grave, per disservizi o malfunzionamenti connessi all’utilizzo della rete internet al di fuori del controllo proprio o di suoi sub-fornitori.

Ragni Moto non sarà inoltre responsabile in merito a danni, perdite e costi subiti dall’Acquirente a seguito della mancata esecuzione del contratto per cause a lui non imputabili, avendo l’Acquirente diritto soltanto alla restituzione integrale del prezzo corrisposto e degli eventuali oneri accessori sostenuti.

Ragni Moto non assume alcuna responsabilità per l’eventuale uso fraudolento ed illecito che possa essere fatto da parte di terzi, delle carte di credito, assegni ed altri mezzi di pagamento, all’atto del pagamento dei prodotti acquistati, qualora dimostri di aver adottato tutte le cautele possibili in base alla miglior scienza ed esperienza del momento ed in base alla ordinaria diligenza.

In nessun caso l’Acquirente potrà essere ritenuto responsabile per ritardi o disguidi nel pagamento qualora dimostri di aver eseguito il pagamento stesso nei tempi e modi indicati da Ragni Moto.

 

Responsabilità da difetto, prova del danno e danni risarcibili: gli obblighi di Ragni Moto

Ai sensi del Codice del consumo, il Ragni Moto è responsabile del danno cagionato da difetti del bene venduto qualora ometta di comunicare al danneggiato, entro il termine di tre mesi dalla richiesta, l’identità e il domicilio del produttore o della persona che gli ha fornito il bene.

La suddetta richiesta, da parte del danneggiato, deve essere fatta per iscritto e deve indicare il prodotto che ha cagionato il danno, il luogo e la data dell’acquisto; deve inoltre contenere l’offerta in visione del prodotto, se ancora esistente.

Ragni Moto non potrà essere ritenuto responsabile delle conseguenze derivate da un prodotto difettoso se il difetto è dovuto alla conformità del prodotto, a una norma giuridica imperativa o a un provvedimento vincolante, ovvero se lo stato delle conoscenze scientifiche e tecniche, al momento in cui il produttore ha messo in circolazione il prodotto, non permetteva ancora di considerare il prodotto come difettoso.

Nessun risarcimento sarà dovuto qualora il danneggiato sia stato consapevole del difetto del prodotto e del pericolo che ne derivava e nondimeno vi si sia volontariamente esposto.

In ogni caso il danneggiato dovrà provare il difetto, il danno, e la connessione causale tra difetto e danno.

Il danneggiato potrà chiedere il risarcimento dei danni cagionati dalla morte o da lesioni personali ovvero dalla distruzione o dal deterioramento di una cosa diversa dal prodotto difettoso, purché di tipo normalmente destinato all’uso o consumo privato e così principalmente utilizzata dal danneggiato.

 

Obblighi dell’Acquirente

L’Acquirente si impegna a pagare il prezzo del bene acquistato nei tempi e modi indicati dal Contratto.

L’Acquirente si impegna, una volta conclusa la procedura d’acquisto on line, a provvedere alla stampa ed alla conservazione del presente contratto.

Le informazioni contenute in questo contratto sono state, peraltro, già visionate ed accettate dall’Acquirente, che ne dà atto, in quanto questo passaggio viene reso obbligatorio prima della conferma di acquisto.

 

Garanzie e modalità di assistenza

Tutti i prodotti venduti da Ragni Moto sono assistiti dalla garanzia ufficiale del produttore.
Per fruirne il cliente dovrà conservare la fattura di acquisto che gli sarà consegnata insieme al materiale acquistato. I prodotti sono garantiti a norma di legge vigente.

Ragni Moto risponde per ogni eventuale difetto di conformità che si manifesti entro il termine di due anni dalla consegna del bene.

Ai fini del presente contratto si presume che i beni di consumo siano conformi al contratto se, ove pertinenti, coesistono le seguenti circostanze:

  1. sono idonei all’uso al quale servono abitualmente beni dello stesso tipo;
  2. sono conformi alla descrizione fatta dal venditore e possiedono le qualità del bene che il venditore ha presentato al consumatore come campione o modello;
  3. presentano la qualità e le prestazioni abituali di un bene dello stesso tipo, che il consumatore può ragionevolmente aspettarsi, tenuto conto della natura del bene e, se del caso, delle dichiarazioni pubbliche sulle caratteristiche specifiche dei beni fatte al riguardo dal venditore, dal produttore o dal suo agente o rappresentante, in particolare nella pubblicità o sull’etichettatura;
  4. sono altresì idonei all’uso particolare voluto dal consumatore e che sia stato da questi portato a conoscenza del venditore al momento della conclusione del contratto e che il venditore abbia accettato anche per fatti concludenti.

L’Acquirente decade da ogni diritto qualora non denunci al venditore il difetto di conformità entro il termine di due mesi dalla data in cui il difetto è stato scoperto. La denuncia non è necessaria se il venditore ha riconosciuto l’esistenza del difetto o lo ha occultato.

In ogni caso, salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestano entro sei mesi dalla consegna del bene esistessero già a tale data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del bene o con la natura del difetto di conformità.

In caso di difetto di conformità, l’Acquirente potrà chiedere la riparazione o la sostituzione del bene acquistato, a meno che la richiesta non risulti oggettivamente impossibile da soddisfare ovvero risulti per il Fornitore eccessivamente onerosa ai sensi dell’art. 130, comma 4, del Codice del Consumo.

La richiesta dovrà essere fatta pervenire in forma scritta a Ragni Moto, il quale indicherà la propria disponibilità a dar corso alla richiesta, ovvero le ragioni che gli impediscono di farlo, entro sette giorni lavorativi dal ricevimento. Nella stessa comunicazione, ove Ragni Moto abbia accettato la richiesta dell’Acquirente, dovrà indicare le modalità di spedizione o restituzione del bene nonché il termine previsto per la restituzione o la sostituzione del bene difettoso.

Qualora la riparazione e la sostituzione siano impossibili o eccessivamente onerose, o Ragni Moto non abbia provveduto alla riparazione o alla sostituzione del bene entro il termine di cui al punto precedente o, infine, la sostituzione o la riparazione precedentemente effettuata abbiano arrecato notevoli inconvenienti all’Acquirente, questi potrà chiedere la risoluzione del contratto. L’acquirente dovrà in tal caso far pervenire la propria richiesta a Ragni Moto, il quale indicherà la propria disponibilità a dar corso alla stessa, ovvero le ragioni che gli impediscono di farlo, entro sette giorni lavorativi dal ricevimento.

Nella stessa comunicazione, ove Ragni Moto abbia accettato la richiesta dell’Acquirente, dovrà indicare le modalità di restituzione del bene difettoso.

 

Diritto di recesso

Ragni Moto riconosce il diritto di recesso come previsto dalla normativa vigente.

Il termine utile per avvalersi di tale diritto è di 10 gg come previsto per legge. Entro tale data, il cliente è tenuto ad inviare comunicazione scritta e firmata con lettera raccomandata, intestata con i seguenti dati:
All’attenzione del Sig. Ragni Amedeo, c/o ditta Ragni Moto sita in via Pietro Miliani 63,60044, Fabriano (AN).

Nella lettera dovranno essere indicate le coordinate bancarie (nome della banca, nome dell’agenzia, codice ABI, codice CAB, numero di conto corrente) dove il cliente desidera ricevere l’accredito della somma sostenuta per l’acquisto della merce restituita. Tale lettera può anche essere inviata via mail all’indirizzo info@ragnimoto.it.

Autorizzato il rientro, il cliente è tenuto ad inviare, tramite corriere, la merce, disponendola nel suo imballo originale in modo da garantirne l’integrità della merce durante il trasporto e la fattura di vendita.
Tale imballo,come per la comunicazione scritta, deve essere inviato entro 10 giorni dal ricevimento della merce acquistata, al medesimo indirizzo indicato sopra.

Entro 20 giorni dal ricevimento della lettera raccomandata e della merce, Ragni Moto effettuerà il bonifico di accredito per l’esatto importo che il cliente ha versato per l’acquisto della merce ordinata sulle coordinate bancarie comunicateci dal cliente.

L’unica spesa che il cliente deve sostenere quindi, per avvalersi del diritto di recesso, è la spesa di spedizione per l’invio della lettera raccomandata e le spese di trasporto del corriere per l’invio della merce presso la nostra sede.

 

Modalità di archiviazione del contratto

Ai sensi dell’art. 12 del D.L.vo 70/03, Ragni Moto informa l’Acquirente che ogni ordine inviato viene conservato in forma digitale sul server, presso la sede di Ragni Moto secondo criteri di riservatezza e sicurezza.

 

Comunicazioni e reclami

Le comunicazioni scritte dirette a Ragni Moto e gli eventuali reclami saranno ritenute valide unicamente ove inviate al seguente indirizzo: Ragni Moto di Ragni Amedeo
in Via Pietro Miliani 63 Fabriano(AN), oppure inviate tramite e-mail al seguente indirizzo info@ragnimoto.it o tramite l’apposito link: https://www.ragnimoto.it/contatti/.
L’Acquirente indica nel modulo di registrazione la propria residenza o domicilio, il numero telefonico o l’indirizzo di posta elettronica al quale desidera siano inviate le comunicazioni a Ragni Moto.

 

Composizione delle controversie

Tutte le controversie nascenti dal presente contratto verranno deferite dall’Organismo di conciliazione di Ragni Moto e risolte secondo il Regolamento di Conciliazione dalla stessa adottato.
Qualora le Parti intendano adire l’Autorità Giudiziaria ordinaria, il Foro competente è quello del luogo di residenza o di domicilio elettivo del consumatore, inderogabile ai sensi dell’art. 33, 2° comma, lettera u) del D.lgs. n. 206/2005

 

Legge applicabile e rinvio

Il presente contratto è regolato dalla legge italiana.

Per quanto qui non espressamente disposto valgono le norme di legge applicabili ai rapporti e alle fattispecie previste nel presente contratto, ed in particolar modo l’art. 5 della Convenzione di Roma del 1980.

Ai sensi dell’art. 60 del D.L.vo 206/05, viene qui espressamente richiamata la disciplina contenuta nella Parte III, Titolo III, Capo I del D.L.vo 206/05.

ODR: “Ai sensi dell’art. 14 del Regolamento 524/2013 si informa l’utente che in caso di controversia potrà presentare un reclamo a mezzo della piattaforma ODR dell’Unione Europea raggiungibile al seguente link http://ec.europa.eu/consumers/odr/. La piattaforma ODR costituisce un punto di accesso per gli utenti che desiderano risolvere in ambito extragiudiziale le controversie derivanti dai contratti di vendita o di servizi online. Per maggiori informazioni contattare:(info@ragnimoto.it)”

ADR: “Secondo l’articolo 49 comma 1 lettera V del D. Lgs 6 settembre 2005 n. 206 (Codice del Consumo) il cliente può avvalersi della procedura di Conciliazione Paritetica.
La Procedura può essere avviata qualora il consumatore dopo aver presentato reclamo all’azienda, entro 45 giorni, non abbia ricevuto risposta ovvero abbia ricevuto risposta non ritenuta da lui soddisfacente.

Il cliente che decide di avvalersi della procedura di Conciliazione Paritetica è obbligato a trasmettere la domanda all’indirizzo: conciliazione@consorzionetcomm.it o al numero di fax 02/87181126. Per maggiori informazioni si rimanda a:
http://www.consorzionetcomm.it/Spazio_Consumatori/Conciliazione-Paritetica/La-Conciliazione-Paritetica.kl”

 

Privacy

Ai fini della tutela e del trattamento dei dati personali da Voi comunicati, come espresso dalla legge sulla privacy, la Ragni Moto dichiara che i Vostri dati, non saranno in alcun modo diffusi e/o rivenduti a terzi, per il testo integrale della privacy si rimanda a questo link.